Parietaria, allergia e omeopatia

Parietaria, allergia e omeopatia

parietariaL’ omeopatia iniettabile è utile nell’ allergia alla parietaria come antinfiammatorio e immunomodulante privo di effetti collaterali indesiderati .Il genere parietaria  comprende specie erbacee diffuse negli ambienti asciutti nei luoghi incolti, sulle rocce e sui vecchi muri da cui il nome comune di erba muraiola.  La parietaria è una pianta  dall’aspetto cespuglioso con periodo di fioritura molto lungo e presente in tutto il territorio italiano. La pianta si caratterizza per  una emissione di grandi quantità di pollini, molto piccoli e diffondibili nel periodo tra marzo e settembre e esprime una attitudine elevata a scatenare allergie. Il  numero di coloro che soffrono di sintomatologie allergiche da pollini e tra questi anche quelli della parietaria è aumentato  negli uiltimi decenni decisamente. L’aumento delle temperature e della variegata immissione di inquinanti nell’ambiente determina oltre a molte altre malattie anche anomale concentrazioni atmosferiche di pollini, provocando nei soggetti sensibili diverse sintomatologie allergiche.  Leggi tutto.

Dispnea e omeopatia iniettabile

Dispnea e omeopatia iniettabile

L’ omeopatia iniettabile è utilizzata nel trattamento della dispnea per modulare  il sistema neurovegetativo quando implicato nella espressione del disturbo. L’ omeopatia iniettabile è una tecnica avanzata che consiste nell’infiltrazione di rimedi su punti di agopuntura coerenti con lo scopo del trattamento. L’ omeopatia iniettabile è una forte stimolazione che non perde il requisito di una elevata tollerabilità per il paziente.  Leggi tutto.

Asma e omeopatia iniettabile

Asma e omeopatia iniettabile

L’ omeopatia iniettabile è utilizzata nel trattamento dell’ asma per modulare  il sistema neurovegetativo e la risposta adattativa a stress. L’ omeopatia iniettabile è una tecnica avanzata che consiste nell’infiltrazione di rimedi su punti di agopuntura coerenti con lo scopo del trattamento. L’ omeopatia iniettabile è una forte stimolazione che non perde il requisito di una elevata tollerabilità per il paziente.  Leggi tutto.

Rinite allergica e omeopatia iniettabile

Rinite allergica e omeopatia iniettabile

L’ omeopatia iniettabile è applicata nel trattamento delle rinite allergica come antinfiammatorio e modulatore del sistema neurovegetativo privo di effetti collaterali. L’ omeopatia iniettabile è una tecnica per la quale i rimedi  sono infiltrati sui punti di agopuntura coerenti con la diagnosi del paziente. Si tratta di un metodo che si avvantaggia della sinergia tra agopuntura tradizionale cinese e omeopatia classica. Le rinite allergica è una malattia in costante crescita in tutte le fascie di età. Questo trend è massimamente osservabile nei grandi centri abitati per la pessima qualità dell’aria, del cibo  e l’uso eccessivo dei farmaci.  Leggi tutto.

Apnea notturna e omeopatia iniettabile

Apnea notturna e omeopatia iniettabile

La apnea notturna è una sindrome caratterizzata dalla prolungata ostruzione delle vie aeree superiori durante il sonno. La apnea notturna è  prevalenteemente meccanica ma esprime non di rado una correlazione con lo stress e stile di vita malsano, condizioni che possono beneficiare di trattamento in omeopatia iniettabile .  Le vie aeree possono essere ostruite meccanicamente in diversi modi. Nei bambini l’ostruzione può essere determinata da tonsille e adenoidi. Negli adulti spesso il sovrappeso con una forte prevalenza di grasso viscerale è spesso implicato nella induzione della apnea notturna. Episodi sporadici di apnea ostruttiva del sonno come per esempio in caso di infezioni delle vie aeree superiori  possono essere privi di significato, ma alcuni pazienti sono afflitti da forme gravi, persistenti e croniche. Queste richiedono trattamento specifico.   Leggi tutto.

Laringite e omeopatia iniettabile

Laringite e omeopatia iniettabile

L’ omeopatia iniettabile per la laringite è indicata a trattare  la forma cronica che tende ad affliggere molte persone sopratutto quando abitanti in zone urbane. La laringite è un processo infiammatorio a carico della laringe con conseguente alterazione che implica generalmente mucosa e  sottomucosa. Si  associano talvolta altri sintomi oltre quelli locali ovvero  con congiuntivite, cefalea, nausea,  dolori articolari o diarrea. L’espressione dei sintomi a distanza dipende però molto dal sistema immunitario e non sono pertanto sempre tutti presenti in ogni malato. La laringite è una malattia generalmente invernale e primaverile per la componente infettiva anche se aumentano forme che possono insorgere tutto l’anno in relazione all’inquinamento dell’aria nelle città e sui luoghi di lavoro.   Leggi tutto.