Eustress e omeopatia iniettabile

Eustress e omeopatia iniettabile

eustress

eustress

L ‘omeopatia iniettabile si applica migliorare l’omeostasi e mantenere il paziente in eustress  con un trattamento in grado di agire sul sistema neurovegetativo senza controindicazioni. L’ omeopatia iniettabile è una tecnica  di forte stimolazione che consiste nell’ iniettare rimedi in apposita formulazione su punti di agopuntura coerenti con la situazione clinica del paziente. Questa metodica unisce agopuntura e omeopatia in un unico atto medico senza disperdere la caratteristica elevata tollerabilità biologica. Prima di ogni trattamento è opportuno inquadrare il distress patito, in un contesto di personale risposta adattativa.   Leggi tutto.

Dopamina nel mondo dei sogni

Dopamina nel mondo dei sogni

dopamina e omeopatia

Dopamina e omeopatia

Secondo uno studio pubblicato  su Human brain mapping, la qualità del sonno e dei sogni dipenderebbe dal neurotrasmettitore dopamina. Il sogno sarebbe dunque un problema di chimica che interviene ad alterare lo stato del nostro cervello di notte facendo in modo che noi possiamo vedere e vivere nel sogno delle situazioni immaginifiche. Monitorando l’attività cerebrale di un gruppo di volontari, intenti a dormire beatamente, i ricercatori hanno infatti potuto constatare l’esistenza di un rapporto che lega la produzione di dopamina nell’area dell’ippocampo e nell’amigdala con la genesi dei sogni e potuto appurare come il mondo onirico si trovi ad essere il prodotto di quelle aree del cervello normalmente ricondotte, rispettivamente, alla sfera della memoria e a quella della paura.La dopamina è un neurotrasmettitore,  prodotto in diverse aree del cervello, tra cui la substantia nigra, ipotalamo e l’area tegmentale ventrale . Grandi quantità si trovano nei gangli della base, nel nucleo centrale dell’amigdala, nell’eminenza mediana e in alcune zone della corteccia frontale.   La dopamina ha molte funzioni nel cervello, svolge un ruolo importante in comportamento, cognizione, movimento volontario, motivazione, punizione, soddisfazione, nell’inibizione della produzione di prolattina, sonno, umore, attenzione, memoria di lavoro e di apprendimento. Agisce sul sistema nervoso simpatico causando l’accelerazione del battito cardiaco e l’innalzamento della pressione del sangue.  Leggi tutto.

Sistema nervoso autonomo e omeopatia

Sistema nervoso autonomo e omeopatia

sistema nervoso autonomo

sistema nervoso autonomo

Il sistema nervoso autonomo è rilevante per comprendere il funzionamento dell’omeopatia e per prescrivere il trattamento. Il sistema nervoso autonomo è quell’insieme di cellule nervose che innervano gli organi interni e le ghiandole, controllando le cosiddette funzioni vegetative, ossia quelle funzioni che generalmente sono al di fuori del controllo  conscio. Si tratta della interfaccia tra inconscio e corpo e ha la funzione di regolare l’omeostasi dell’organismo. Si suddivide in due categorie ovvero il sistema simpatico e il sistema parasimpatico. Il primo ovvero il simpatico si attiva in relazione alla  funzione di attacco o fuga (fight or flight) mentre  il secondo il parasimpatico agisce nella regolazione degli organi e visceri. Il sistema nervoso autonomo si biliancia pertanto a secondo delle situazioni ambientali e interior, i alla ricerca della migliore strategia automatica tesa alla sopravvivenza.  Leggi tutto.

Sangue nelle urine e omeopatia iniettabile

Sangue nelle urine e omeopatia iniettabile

sangue nelle urine

sangue nelle urine

L’ omeopatia iniettabile   può essere applicata nel trattamento del sangue nelle urine se dovuto a cistite cronica o recidivante stress correlata. L’ omeopatia iniettabile consiste nell’infiltrazione di rimedi in apposita formulazione su punti di agopuntura coerenti con le finalità del trattamento. Il vantaggio dei trattamenti in omeopatia iniettabile è l’ assenza di effetti collaterali degni di nota. La presenza di sangue nelle urine è detta ematuria .Sebbene vedere del sangue nelle urine è sempre impressionante, questo non indica necessariamente una malattia grave. Spesso basta una cistite, una prostatite, un’infezione alle vie urinarie, per provocare queste piccole perdite ematiche nelle urine, associate ad altri sintomi fastidiosi come il bruciore durante la minzione.  Tuttavia, il sangue nelle urine potrebbe essere determinato  anche una malattia più grave, come un tumore alla prostata, al rene o alla vescica. Pertanto una visita medica e tutti gli accertamenti necessari precedono sempre il trattamento.  L’ omeopatia iniettabile è una tecnica applicabile nei casi nei quali il sangue nelle urine è dovuto a cistite cronica stress correlata.  Leggi tutto.

Salute mentale e omeopatia iniettabile

Salute mentale e omeopatia iniettabile

salute mentale

salute mentale

L’ omeopatia iniettabile contribuisce al mantenimento della salute mentale attraverso il riequilibrio del neurovegetativo e la gestione dell’ adattamento a stress. L’ omeopatia iniettabile consiste nell’infiltrazione di rimedi in apposita formulazione su punti di agopuntura coerenti con le finalità del trattamento. Il vantaggio dei trattamenti in omeopatia iniettabile è l’ assenza di effetti collaterali degni di nota. La definizione di salute mentale è  generalmente connessa ad un  benessere e/o equilibrio di tipo affettivo, emotivo, cognitivo e comportamentale. Tale definizione è certamente riduttiva, ingenua ed errata. Il termine stesso di salute mentale presenta tutti i difetti del aver suddiviso i malati  secondo le specializzazioni dei professionisti chiamati ad assisterli. La realtà della sofferenza umana è ben lontana dal corrispondere alle specializzazioni mediche più diffuse. La sofferenza mentale è pertanto un artefatto che presuppone che si possa suddividere la parte mentale dalla parte corporale nel singolo paziente.  Leggi tutto.

Acustico: Inquinamento acustico e omeopatia

Inquinamento acustico e omeopatia

inquinamento acustico

inquinamento acustico

L’ esposizione a inquinamento acustico è causa di alterazioni fisiche stress indotte anche impegnative per le quali si può applicare trattamento con omeopatia. Il inquinamento acustico è una problematica diffusa in tutte le grandi città del mondo. Quasi un terzo della popolazione mondiale patisce le conseguenze di inquinamento acustico con le più svariate espressioni sul piano clinico. L’insulto dovuto al inquinamento acustici è una noxa per il sistema neurovegetativo, che è purtroppo somatizzata in modo diverso nel singolo paziente.  Alcune risposte adattative sono certamente più frequenti di altre, ma l’inquinamento acustico può produrre o aggravare  qualsiasi patologia. L’ Italia dopo gli Stati Uniti risulta essere uno dei posti con il maggiore tasso di danni secondari a inquinamento acustico.  Leggi tutto.